• +39 011.455.7373
  • info@azhost.it

Fai crescere il tuo business online.

Quali sono le cinque estensioni di dominio più comuni e quale dovrei usare?

Incontra i cinque favolosi

Quando cerchi un nome di dominio per il tuo business, blog personale o sito Web portfolio, ci sono alcune cose importanti da considerare. Innanzitutto, scegli come target un dominio facile da digerire per gli utenti e privo di errori di ortografia, numeri o trattini. In secondo luogo, cerca i nomi di dominio che riflettono il tuo marchio, sia che ciò significhi includere il tuo nome, slogan o parole chiave associate alla tua nicchia di destinazione. Ultimo ma non meno importante, pensa in modo critico a quale dominio di primo livello, ovvero l’estensione del dominio, abbia più senso per le tue esigenze specifiche. Con questo, aiuta a sapere quali sono le cinque estensioni di dominio più comuni.

Un’estensione di dominio è la combinazione di caratteri che segue il punto in un indirizzo web.

Viene utilizzato per designare la categoria o il codice paese per un sito Web. Ad esempio, in AzHost.it .it è l’estensione di dominio e indica che il sito Web è per uso commerciale.

Quali sono le cinque estensioni di dominio più comuni?

Quali sono i cinque numeri di estensioni di dominio più comuni

La scelta di un’estensione di dominio riconoscibile potrebbe aiutarti con il tuo marchio aziendale online. Ecco le cinque estensioni di dominio più comuni da considerare.

  1. .com

  2. .netto

  3. .org

  4. .co

  5. .noi

L’estensione di dominio selezionata ha un ruolo molto più importante di quanto si possa pensare. Esploriamo quali sono le cinque estensioni di dominio più comuni e perché dovresti prendere in considerazione tale estensione per il tuo nuovo dominio.

1. .com

Per le persone che si chiedono quali sono le cinque estensioni di dominio più comuni, .com è senza dubbio il dominio di primo livello più popolare (TLD). In origine era utilizzato per designare le attività a scopo di lucro, ma ora è diventato il pilastro delle estensioni di dominio. Quando decidi un’estensione di dominio, in quasi tutte le circostanze, dovresti prendere in considerazione .com se è disponibile.

Il TLD .com è facile da digerire per gli utenti perché è familiare.

Gli esseri umani sono creature abituali. Molti visitatori hanno trascorso l’ultimo decennio o più a collegare siti Web con estensioni .com ai propri browser. Pertanto, sono abituati a questa estensione e quasi se l’aspettano quando sentono nuovi nomi di dominio. In effetti, se esiste un .com per il tuo dominio, ci sono buone probabilità che i visitatori atterrino accidentalmente su quel dominio anziché sul tuo semplicemente a causa di un errore umano.

L’estensione .com non è solo la più popolare per la sua familiarità. Molte aziende SEO affermare che l’estensione .com può portare a classifiche di ricerca più favorevoli. Dal punto di vista del backlink, un dominio con .com ha molta più autorità di uno con un’estensione nuova o sconosciuta. Pertanto, nel condurre attività di sensibilizzazione per i backlink, è probabile che generi più interesse e credibilità utilizzando un dominio con un .com, anziché un altro TLD.

I vantaggi di scegliere .com sono evidenti, ma ci sono anche alcuni svantaggi. Il motivo principale per cui non sceglieresti .com per il tuo nuovo sito Web è che il tuo dominio è probabilmente preso. Quando Internet e lo sviluppo web sono decollati per la prima volta, molti imprenditori hanno acquistato nomi di dominio per capovolgerli per più soldi. Se il tuo .com non viene utilizzato, potresti dover pagare un premio per acquistarlo dall’attuale proprietario.

Se hai l’opportunità di ottenere un .com, dovresti saltarci sopra. Tuttavia, se non riesci a trovare un buon .com o non vuoi investire molti soldi per acquistare i diritti, ci sono molte altre opzioni praticabili.

2. .net

Proprio come l’estensione .com, .net è aperto a chiunque. Ciò che era originariamente previsto fornitori di servizi Internet o reti è ora diventata un’ottima alternativa a .com. Il .net potrebbe essere una buona opzione per le aziende basate su tecnologia o applicazioni perché implica rete e tecnologia.

Molte persone associano .net ad applicazioni e servizi basati sul web.

Se la tua azienda opera in quei settori, .net ha perfettamente senso e può aiutarti a convalidare e comunicare i tuoi servizi. Inoltre, .net è meno richiesto di .com, il che significa che c’è una maggiore probabilità che il dominio desiderato sia disponibile.

Poiché molte persone associano .net alla tecnologia, le aziende che operano al di fuori dello spazio tecnologico o del settore dei servizi Web potrebbero disconnettersi dalle aspettative dei visitatori. Ad esempio, se gestisci un’attività di panificazione e desideri un dominio .net, potresti pensare che Cookies.net sarebbe perfetto. Tuttavia, gli utenti potrebbero pensare che la tua azienda offra un servizio per i cookie Web anziché per i prodotti da forno commestibili. Questa disconnessione potrebbe impedire alle persone di accedere al tuo sito e confondere coloro che arrivano sul tuo dominio.

Un marchio che utilizza efficacemente .net lo è SourceForge.net. Sono un servizio basato sul web che fornisce una comunità online per le persone che hanno bisogno di aiuto con progetti web open source. È una comunità collaborativa focalizzata sul networking e sul business basato sulla tecnologia. SourceForge comprende come la loro estensione .net posiziona il loro marchio e lo hanno usato a loro vantaggio per accrescere la loro credibilità e comunità all’interno dello spazio IT.Quali sono le cinque estensioni di dominio più comuni SourceForge

3. .org

L’estensione .org è aperta anche a qualsiasi persona o entità, anche se è stata originariamente progettata per rappresentare organizzazioni no profit. È un’opzione popolare per molte organizzazioni non governative, organizzazioni non profit, politici e partiti politici e comunità online.

Molti utenti Web associano .org a una fonte di informazioni affidabile e affidabile, ma in genere non lo associano a marchi commerciali.

L’estensione .org è uno dei TLD originali, quindi ha molto dello stesso potere di ricerca di .com. Inoltre, .org è meno popolare di .com, il che significa che hai buone possibilità di acquisire il tuo dominio perfetto. Questi sono solo due dei motivi per cui i domini .org sono tra i più popolari sul web.

Mentre .org potrebbe avere senso se gestisci un’attività no profit o basata sulle informazioni, non ha senso per tutti. Ad esempio, molte persone associano .org a community e knowledge base, quindi se gestisci un negozio di e-commerce e provi semplicemente a convertire tutto il tuo traffico in vendite, .org non sarebbe la scelta migliore.

I siti Web che sfruttano al meglio .org si concentrano sulla costruzione e la coltivazione di comunità. Per esempio, Wikipedia, craigslist e WordPress sono tutti marchi che utilizzano .org. Tutti forniscono servizi diversi, ma si affidano alle loro comunità per far crescere i loro marchi e condividere conoscenze e informazioni.Quali sono le cinque estensioni di dominio più comuni Wiki]

4. .co

L’estensione .co è un’opzione interessante se stai chiedendo quali sono le cinque estensioni di dominio più comuni. Originariamente designato il prefisso internazionale per la Colombia, ma è diventata un’opzione popolare per i domini globali. Il TLD .co è un acronimo familiare per società, società o imprese commerciali. Questa familiarità ha portato molte aziende lungimiranti a costruire i loro marchi su un .co.

La creazione di un sito Web con .co ha senso se sei un’azienda, in particolare se sei una giovane startup che si presenta come originale o unica. Mentre .com potrebbe essere il più popolare e ampiamente accettato, .co è più recente, più breve e più in linea con la brevità delle giovani generazioni. Questa freschezza potrebbe essere un ottimo modo per diversificare il tuo marchio e indirizzare un pubblico più giovane.

Potresti anche considerare di registrare un’estensione .co a causa della sua disponibilità di dominio. Come accennato in precedenza, i domini premium .com sono raramente disponibili. E se lo sono, dovrai pagare più di quanto potresti desiderare. Tuttavia, i domini .co sono meno ricercati, il che offre maggiore flessibilità e opzioni.

Detto questo, .co è ancora meno riconoscibile di .com – e porta meno credibilità e familiarità. Rischi di perdere la reputazione derivante dall’estensione .com e, se esiste un .com che utilizza il tuo dominio esistente, potresti potenzialmente inviare traffico a modo suo. A volte, aggiungere la “m” è solo un’abitudine, quindi anche se un visitatore sta provando a visitare Cookies.co, la forza dell’abitudine potrebbe inviarli a Cookies.com.

500.co (aka 500 Startups) è un marchio popolare che utilizza .co. È un fondo di venture capital e un acceleratore di semi che si rivolge a startup in fase iniziale. Incarnano .co perché il loro target di riferimento è rappresentato da attività innovative e uniche.

Quali sono le cinque estensioni di dominio più comuni 500

5. .us

Un’altra estensione di dominio popolare è .us. A differenza dei domini precedenti, che sono aperti a chiunque, .us è riservato a cittadini ed entità negli Stati Uniti. Puoi essere un individuo, una società o un’organizzazione senza scopo di lucro, ma devi essere un residente permanente o avere la tua attività registrata negli Stati Uniti.

Il TLD .us era un tempo associato al governo degli Stati Uniti, simile all’estensione .gov. Tuttavia, è ora disponibile al pubblico e alle imprese. I siti Web che eccellono davvero con un marchio di estensione .us stessi con un’identità americana e mirano a evocare il patriottismo.

Un grande esempio è vote.us, che fornisce informazioni di terzi sul voto negli Stati Uniti. Altre marche usano abilmente .us per finire una frase o una parola come whos.amung.us, che suona “Chi è tra noi?”

Mentre l’estensione .us è perfetta per marchi creativi e siti Web patriottici, non avrebbe senso per i marchi che non usano il patriottismo nel loro marketing o operano negli Stati Uniti.

Altre opzioni di estensione del dominio

Quelle sopra le estensioni di dominio sono un ottimo punto di partenza, ma non sono le tue uniche opzioni. In effetti, ci sono più di 1.500 TLD diversi disponibile in aggiunta alle cinque estensioni di dominio più comuni sopra. Di seguito sono riportate alcune altre opzioni popolari:

  • .gov – Limitato alle agenzie governative
  • .edu – Limitato alle istituzioni educative
  • .Informazioni – Un’estensione aperta a corto di informazioni
  • .xyz – Un’estensione aperta disponibile per uso generale
  • .ly – Codice paese per la Libia, ma utilizzato da molte startup tecnologiche per ortografia creativa

Ci sono molte considerazioni che vanno nella scelta del nome di dominio perfetto. Oltre a trovare un nome che rifletta la tua identità personale o di marca – ed è facile da ricordare e digitare – devi anche assicurarti che l’estensione del dominio soddisfi le tue esigenze.

Se stai cercando di registrare un dominio utilizzando una delle estensioni più comuni, dovresti prendere in considerazione AzHost. Hanno un ampio mercato di domini, quindi puoi trovare quello perfetto per costruire il tuo nuovo sito web. La parte migliore? Puoi anche ospitare il tuo sito Web con la loro piattaforma di siti Web WordPress, configurare il tuo sito con facilità e promuovere la tua attività utilizzando la Digital Marketing Suite. Inoltre, prova il nostro generatore di nomi di dominio gratuito per trovare il tuo prossimo nome di dominio.

.

CERTIFICATI SSL

SSL
Rendi il tuo sito più sicuro con il certificato SSL

SICUREZZA WEB

Sicurezza Sito Web
Mantieni il tuo sito privo di malware e i tuoi visitatori al sicuro.