• +39 011.455.7373
  • info@azhost.it

Fai crescere il tuo business online.

Che cos’è l’ipertargeting e come puoi utilizzarlo per far crescere la tua attività?

Personalizzazione, sovralimentata

Che cos’è l’ipertargeting?

L’ipertargeting è una strategia di marketing in cui si identifica chiaramente un cliente target e si trasmettono messaggi estremamente rilevanti nei luoghi in cui è più probabile che lo vedano.

Per comprendere appieno l’ipertargeting, aiuta anche a comprendere le seguenti definizioni:

  • Persona dell’acquirente: Un profilo cliente approfondito che delinea chi è il tuo cliente target definendo i suoi dati demografici, sociografici, ruoli professionali, valori, obiettivi, sfide, influenze e abitudini di acquisto.
  • Segmentazione : L’atto di dividere un pubblico in gruppi più piccoli in base alle loro interazioni con il tuo marchio o alla loro demografia, sociografia, ruoli professionali, valori, obiettivi, sfide, influenze e abitudini di acquisto.
  • Il targeting geografico : L’atto di indirizzare un cliente in base alla sua posizione. Potrebbe essere ampio come il targeting per paese o stretto come il targeting per codice postale o raggio di miglia intorno a una posizione o attività commerciale.
  • retargeting : L’atto di inviare messaggi a un pubblico che ha già interagito con il tuo marchio. Ciò potrebbe includere il remarketing per le persone che hanno visitato il tuo sito Web, visitato il tuo negozio, effettuato un acquisto, seguito il tuo marchio sui social, registrato per un’offerta di opt-in online o avuto altre interazioni con il tuo marchio.

Quali sono i vantaggi dell’ipertargeting?

L’ipertargeting che utilizza queste tattiche e metodi è estremamente potente perché ti aiuta a:

  • Fornire messaggi di marketing personalizzati che sono rilevanti per ciò che i clienti effettivamente ciò che è necessario e smettere di inviare ai clienti messaggi di marketing su prodotti e servizi a cui non hanno interesse.
  • Ottieni un valore migliore per la tua spesa pubblicitaria perché puoi raggiungere il pubblico giusto e non spendere soldi per campagne pubblicitarie che raggiungono il pubblico sbagliato.
  • Ottieni lead qualificati da persone che potrebbero diventare clienti ed evita di riempire la tua canalizzazione con un pubblico disinteressato.
  • Generare più vendite commercializzando le giuste offerte ai giusti clienti sulle giuste piattaforme.

Se eseguito correttamente, l’ipertargeting può semplificare la connessione con i clienti, generare lead e aumentare le vendite.

Come puoi utilizzare l’ipertargeting per la tua azienda?

Cosa ti serve per iniziare con l’ipertargeting

Per avviare strategie di ipertargeting, sono necessarie alcune cose.

  • Personaggi dell’acquirente: Efficaci campagne di ipertargeting si basano sul fatto che sai esattamente a chi vuoi rivolgerti. Quindi inizia creando da due a cinque persone acquirente che descrivono chiaramente i migliori tipi di clienti che desideri attirare.
  • Software di email marketing o CRM (Customer Relationship Management): Un efficace ipertargeting si basa anche sulla conoscenza, la documentazione e il monitoraggio delle persone che hanno interagito con il tuo marchio. Quindi imposta un software di email marketing o CRM che ti consenta di raccogliere le informazioni di contatto dei clienti e creare profili dei clienti.

Ipertargeting Emailing sul computer portatile

  • Pixel di Facebook : Un pixel di Facebook è una riga di codice che aggiungi al tuo sito Web per posizionare e attivare i cookie sugli utenti che interagiscono con il tuo sito Web. Cattura informazioni sulle persone che visitano il tuo sito Web e su come usano il tuo sito Web in modo che tu possa conoscere il tuo pubblico e anche impostare campagne di retargeting.
  • Tag di remarketing di Google : Simile al pixel di Facebook, un tag di remarketing di Google è una riga di codice che posiziona e attiva i cookie sugli utenti allo scopo di raccogliere informazioni su di essi e impostare annunci di retargeting.

3 modi per sfruttare l’ipertargeting

Sebbene ci siano molti modi per sfruttare e utilizzare l’ipertargeting, diamo un’occhiata alle tre strategie più potenti.

1. Hypertarget su Facebook

Grazie alle sue avanzate funzionalità di targeting, la pubblicità su Facebook è perfetta per le campagne di ipertargeting. Puoi scegliere come target persone specifiche creando una serie di elenchi di pubblico.

  • Pubblico elenco clienti: Crea un pubblico di persone che corrispondono al tuo acquirente. Scegli tra dozzine e dozzine di dettagli che vanno dagli eventi della vita (se si sono appena sposati o hanno iniziato un nuovo lavoro) all’attività di acquisto (se effettuano acquisti online o con che frequenza effettuano gli acquisti) e tutto il resto.
  • Segmenti di pubblico salvati: Targeting per persone che sono già nella tua e-mail o elenchi di marketing di testo. Facebook abbina gli utenti alle informazioni di contatto dei tuoi clienti e ti consente di mostrare loro gli annunci di Facebook.

Hypertargeting Facebook sul cellulare

  • Pubblico simile: Utilizza il tuo pubblico esistente per trovare un pubblico simile. Facebook prende le caratteristiche del tuo elenco attuale e crea un altro elenco di nuovi segmenti di pubblico che corrispondono a tali caratteristiche.
  • Pubblico di remarketing: Utilizza il retargeting di Facebook per indirizzare le persone che hanno precedentemente interagito con il tuo marchio eseguendo azioni specifiche sulla tua pagina Facebook (come mettere Mi piace alla tua pagina o guardare uno dei tuoi video) o sul tuo sito Web (come se hanno visitato una pagina con una determinata parola chiave o è rimasto sul tuo sito per un certo periodo di tempo).

2. Hypertarget tramite annunci Google

Google semplifica anche il targeting per clienti ideali. Puoi pagare gli annunci come posizionamenti a pagamento nelle pagine dei risultati dei motori di ricerca (SERP) o visualizzare annunci su siti Web di terzi. Utilizzando la pubblicità pay-per-click (PPC) o display, puoi indirizzare gli utenti in base a:

  • Le frasi di ricerca che usano
  • Il loro paese, città o codice postale
  • La loro posizione attuale (tramite geofencing
  • Tipo di dispositivo che stanno utilizzando
  • Le pagine che hanno visitato sul tuo sito web
  • Le attività che hanno eseguito (o non eseguito) sul tuo sito web

3. Hypertarget attraverso l’email marketing

Puoi anche impegnarti nell’ipertargetting direttamente dal tuo database clienti utilizzando CRM e la segmentazione della posta elettronica. Per partecipare alla segmentazione di CRM e e-mail:

  1. Suddividere il pubblico o la base di clienti in gruppi ipertargettati in base alle loro caratteristiche o attività.
  2. Crea contenuti, messaggi di marketing e promozioni che parlino direttamente ai desideri e alle esigenze dei segmenti specifici.
  3. Distribuisci i contenuti tramite campagne personalizzate di email e marketing di testo.
  4. Retarget il pubblico in base alla risposta alla tua campagna.
  5. Tieni traccia dei tuoi risultati e continua a perfezionare, modificare e migliorare il processo.

Nota dell’editore: AzHost Email Marketing semplifica l’impostazione delle campagne e-mail. Con piani che vanno da 500 a 5.000 contatti, oltre a supporto 24 ore su 24, 7 giorni su 7 e modelli professionali, puoi rendere operativo il tuo marketing via email in pochissimo tempo.

Fai crescere la tua attività con l’ipertargeting

Ora che sai cos’è l’ipertargeting, perché è un modo così efficace per inviare messaggi di marketing e come puoi usarlo per far crescere la tua attività, metti in pratica queste tattiche.

Inizia imparando come creare personalità acquirente per i tuoi clienti ideali.

Iniziare con una descrizione dettagliata del tuo cliente target ti aiuterà a lanciare campagne di ipertargeting su Facebook, Google e e-mail più efficaci e impressionanti.

  • Wireframe: cos’è e perché è utile crearlo per il tuo sito
    Crea un progetto efficace Quando si progetta un sito web, è essenziale partire da un piano. A tal proposito, parleremo di come creare il wireframe per un sito web e di come creare un forte modello digitale che ti aiuterà a ottenere i risultati di cui hai bisogno per i tuoi clienti. Suggerimento da professionisti: […]
  • Utilizzo di una dashboard di marketing per gestire campagne multicanale
    Accelera le tue campagne La creazione, la diffusione e il monitoraggio di contenuti di marketing efficaci coinvolge molte parti in movimento. Può essere difficile tenere d’occhio tutto, ma farlo è essenziale se vuoi che ogni campagna abbia più successo della precedente. Come per qualsiasi progetto che consta di più attività, la loro raccolta in qualche […]
  • Utilizzo di nuove tecnologie per supportare il marketing conversazionale
    Mantieni la conversazione La tecnologia continua ad andare avanti e i nuovi approcci al marketing digitale si evolvono in parallelo. Mentre direct mail, cartelloni pubblicitari, pubblicità televisive e radiofoniche hanno ancora il loro posto, il panorama digitale in evoluzione implica che le piccole imprese devono tenere il passo o perdere potenziali clienti rispetto alla concorrenza. […]
  • Regali per papà: crea una guida ai regali per la festa del papà per il tuo blog o sito Web
    Papà non vuole una cravatta   Anne Geddes ha detto: “Ogni uomo può essere un padre, ma ci vuole qualcuno di speciale per essere un papà”. E un uomo abbastanza speciale da essere chiamato “Papà” merita un grande dono. Come imprenditore che offre prodotti o servizi che i padri potrebbero apprezzare, impara come sfruttare al […]
  • Pronto per andare online? Ti abbiamo coperto.
    È tempo di passare GO Nota dell’editore: AzHost GoCentral Website Builder è ora Siti Web + Marketing – una soluzione all-in-one che integra siti Web, strumenti di marketing digitale per la tua azienda e strumenti di eCommerce con le linee guida necessarie per raggiungere il successo. Pronto per andare online ma non sai da dove […]

CERTIFICATI SSL

SSL
Rendi il tuo sito più sicuro con il certificato SSL

SICUREZZA WEB

Sicurezza Sito Web
Mantieni il tuo sito privo di malware e i tuoi visitatori al sicuro.